I Blog d'autore

  • est. se non gia’ Oriente.

    sono trascorsi otto giorni di cura con gastroprotettori rincoglionenti, da quando, il venerdi’ della scorsa settimana, mi sono seduta in piazza Vittorio Veneto a prendere un po’ di respiro, tra una colica e l’altra, ritardando la visita al pronto soccorso. c’e’ un posto in cui mi piace sedermi quando attraverso la piazza davanti alla posta centrale, una specie di seduta-trono di pietra che delimita la fascia centrale del disegno...

    Per saperne di più...
    0
  • il canto delle sirene.

    e’ quello del cigno che spesso e’ solo un gabbiano che ruba i panini dalle mani dei turisti. da ieri sera non c’e’ piu’ quel luogo in cui ci si ritrovava tra sirene ed avventori di passaggio per vivere nel ‘Mermaid’s Song’ di LiberArti. forse e’ un bene. la causa di tutto e’ stato il capitolo undicesimo dell’Ulisse di Joice che il Bloomsday ha voluto concedere. due parole d’ordine:...

    Per saperne di più...
    0
  • acqua fresca.

    se la musica jazz-fusion mi va giu’ come fosse acqua fresca, credo che il mio cognitivo abbia avuto complicazioni. quando poi mi ritrovo con Imma, mia madre, seduta accanto ad ascoltare il concerto ed i suoi ‘bravi! bravi!’ ne sottolineano tutta la durata, capisci che non e’ solo colpa tua. da una decina di anni ho imparato a seguire TriesteLovesJazz Festival e quello che ha proposto, spesso senza conoscere...

    Per saperne di più...
    0
  • piccionaia

    enno’, non menatemela con il meccanografico (altra perfetta rispondenza provinciale, altrocche’ capitale europea!). assolutamente contraria allo sgombero di quei due improbabili di Occupy Trieste (se non si e’ in grado di gestire un edificio occupato neanche capoluogo di regione si puo’ rimanere), ancora piu’ indispettita nelle spettrali opere non concluse di un progetto nel delirio del polifunzionale da architetto, in qualche modo mirabile (della serie da tenere a portata...

    Per saperne di più...
    0
  • ninna nanna.

    mi ero ripromessa di ascoltare la registrazione dello streaming della conferenza ‘Urban Age – Shaping Cities’ tenuta alla Biennale di architettura di Venezia, avendo presenziato alla prima giornata di lavori e non essendo potuta/voluta andare alla seconda. tra le due giornate Nizza. principalmente indispettita che la LSE Cities non aveva organizzato neanche un caffe’ per i partecipanti che non fossero tra i delegati a parlare al tavolo dei conferenzieri....

    Per saperne di più...
    0