I Blog d'autore

  • mopane worms.

    sorseggiando il forse-metodo-classico portato dal Sud Africa per l’inaugurazione della loro esposizione, li ho avvisati che avrei fatto uno scandalo. pffrivano prodotti tipici di carne, ma io ho chiesto mopane-worms. ”I don’t eat mopane-worms!” scandalizzata mi risponde la bianca-sudafricana-con-il-solito-taglio-dell’inglese-demode’. …ed e’ proprio questo il vostro problema: mopane-worm e tagli-demode’. quando la coppia di curatori pretoriani, bianchi, non gli stessi dei vermi, si rivolgevano a me per sottolineare il mio...

    Per saperne di più...
    0
  • il fronte tedesco

    il terzo giorno di biennale architettura ai Giardini con tutto il carico di esaltazione persistente ad infastidire piedi e giunture. Boeri (non so chi sia il fratello piu’ famoso) mentre si accingeva ad entrare con me, e’ stato rimandato indietro perche’ senza codice a barre: senza codice a barre non si entra in biennale. tutti ad ascoltare le premiazioni trasmesse sul megaschermo all’entrata. mi sono attardata un po’ per...

    Per saperne di più...
    0
  • l’ennesima occasione persa.

    per stare zitta. e’ da ieri notte che mi porto dietro il fastidio insieme al piacere della camminata notturna con Anna e Tonia. ci sono momenti che e’ inutile parlare dove l’inutile e’ nell’argomento. il week-end e’ finito davanti ad un pezzo di pizza al taglio e l’argomentare con le compari di scorribanda notturna. l’avevamo iniziato con il panino di prosciutto cotto annegato nel kren ed il concerto della...

    Per saperne di più...
    0
  • luci al neon.

    spero di ritrovare i pensieri del primo ascolto. scrivo per dar loro forma. per inseguire i post-scarafaggi del compleanno il regalo me lo sono dovuta fare ascoltandolo il giorno dopo e le luci al neon si sono accese di colori metallici. e’ stato amore al primo ascolto con Fracture ed ero sicurissima che AnVi non mi avrebbe deluso. ero solo trepidante. un industrial sotterraneo accoglie nel primo pezzo. rivoli...

    Per saperne di più...
    0
  • e’ morto un uomo.

      visionario, geniale, camaleontico, intelligente, talentuoso, androgino, con moglie somala, ma dandy. umano nel bene e nel male. e’ morto un uomo solo, ma la sua morte vale piu’ di migliaia di altre morti meno importanti. perche’? perche’ era il Duca Bianco? la corsa al catturare tutte le impressioni su come David Bowie ha cambiato la vita di ognuno (vedi The Indipendent) e’ l’apoteosi dell’individualismo (d’altronde anche i Tin...

    Per saperne di più...
    0