Conferenza “Friuli Venezia Giulia incontra la Serbia”

La conferenza “Friuli Venezia Giulia incontra la Serbia” che si è svolta nella Camera di commercio della Serbia a Belgrado l’8 e il 9 luglio, ha mostrato i legami forti italo – serbi, e tantissime possibilità per i progetti in comune nel campo di energetica, infrastrutture, traffico stradale, industria etc. La presidentessa della regione F.V.G. Debora Serracchiani , ha accordato che esistono grandi opportunità per il miglioramento della cooperazione in diversi settori economici. La Serbia sta nelle priorità della regione F.V.G ha accennato la Serracchiani con una grande lista dei possibili progetti in comune. La particolare attenzione è stata dedicata alla presentazione del consorzio “ Corridoio Italia – Serbia” con il suo ingaggiamento nella rivitalizzazione delle strade che uniscono Kragujevac , dove produce la FIAT con Pordenone , la città capitale della regione F.V.G. Durante i due giorni del programma di accoglienza insieme agli ospiti dall’Italia i padroni di casa hanno presentato diverse possibilità e hanno mostrato la soddisfazione e ottimismo per la collaborazione tra i due paesi. Tra diversi si sono presentate la INSIEL di Trieste, Area Scienze park di Trieste , l’Università di Udine, l’Univeristà di Trieste, Camera di commercio di Pordenone, Udine e Trieste, e tanti altri partecipanti. Ambasciatore dell’Italia in Serbia, Giuseppe Manzo ha ringraziato la Camera di Commercio della Serbia sull’iniziativa per l’organizzazione della conferenza ed insieme a Zorana Mihailovic, vice presidentessa del governo ha mostrato grande soddisfazione all’intenzione di migliorare e rafforzare la collaborazione nei diversi settori tra l’Italia e Serbia.

Associazione Italia-Serbia

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*